Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

Roma 2013

Ragazzi a 20 giorni dal concerto di Roma, mi vedo costretto a rivedere la mia wishlist di canzoni. Devo dire che la fortuna non mi è stata molto vicina a Milano (parlo di brani e non di esperienze) voltandomi le spalle ben cinque vole, anzi dieci.  Quindi per Roma, abbandono e riformulo la lista dei desideri; questa volta, provo a stare più sul conosciuto e vediamo se il Capo mi renderà più felice di quello che già fa.
1 - Something in the night 
2 - Jungleland
3 - 4th of July, Asbury Park (Sandy)
4 - Trapped
5 - From Small Things (Big Things One Day Come)
6 - Radio Nowhere
7 - This Hard Land
8 - Backstreets
9 - Long Walk Home
10 - Don't Look Back

11 - The Promise (Bonus Track)


and the last, but not least:
12 - il progetto 'X' del quale non posso parlare, perdonatemi ma è un segreto!
Considerando il mio pessimo risultato di Milano 0/10, speriamo di risollevarci a Roma; anche se posso già affermare che comunque vada sarà un successo!!  Dai Capo, tra poco saremo ancora lì........

Once upon a time in 1982

Immagine
Nebraska

ad Alessandro ed alla sua passione... in quale saprà perdonare le mie imprecisioni.....
Nebraska è il sesto album della discografia di Springsteen, nasce nel 1982; sempre nello stesso anno fu pubblicato. Nebraska rappresenta una sorta di cambiamento nel pensiero del cantante; infatti, decide di abbandonare il genere rock che aveva contraddistinto il successo degli album precedenti, per abbracciare il genere folk rock accompagnato semplicemente da chitarra acustica e armonica a bocca. Il risultato fu ad alto impatto, il genere folk rock accompagna in maniera fantastica i racconti delle canzoni. Nebraska è composto di dieci tracce, che sono: 1 – Nebraska 2 – Atlantic City 3 – Mansion on the hill 4 – Johnny 99 5 – Highway Patrolman 6 – State Trooper 7 – Used Cars 8 – Open all night 9 – My father house 10 – Reason to believe

L’album nasce dalla penna di Springsteen all'apice del suo successo musicale. Dopo l’uscita di The River di due anni prima, il 'Boss' viene considerato il salv…

Una serata speciale... in compagnia di gente speciale ... per un concerto speciale. Wrecking Ball Tour 2013

Immagine
Milano 03/06/2013 – Stadio Giuseppe Meazza
Come si può scrivere un resoconto di emozioni? Come si può descrivere delle sensazioni? Come si può pigiare dei tasti per raccontare uno show? Non lo so ma ci voglio provare. L’avventura che partì il 03/12/2012 con la comunicazione ufficiale della messa in vendita dei biglietti per il concerto di Milano è terminata ieri sera con uno spettacolo a dir poco pirotecnico, sensazionale e unico. Partiamo alla volta di Milano con tanto entusiasmo e con la consapevolezza di essere, già, testimoni di un grande evento, con uno stimolo particolare che solo un concerto del Capo può dare. Si giunge a Milano e per la prima volta, almeno per me, mi rendo conto che forse l’Italia sta cambiando; biglietto gratis dei mezzi se possiedi il biglietto per il concerto; mezzi di trasporto potenziati ecc (non sarà proprio così ma quasi); parcheggiamo l’auto e via verso la metro. Abbiamo un appuntamento prefissato alle ore 18.15 (ovviamente il ritardo è stato d’obbligo) …