Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

Dischi: A Dead Man's Town - A Tribute To Bruce Springsteen's Born In The USA (2014) - Artisti Vari

Immagine
Continuiamo il viaggio alla scoperta dei tribute americani al genio di Springsteen. La tappa odierna esplora il mondo di Born In The USA, l’album planetario che ha dato fama mondiale al cantante di Freehold. Di Born In The USA è stato detto tutto e il contrario di tutto. 30.000.000 di copie vendute e un successo mondiale che in un attimo ha fatto balzare Springsteen sulla vetta dell’Olimpo musicale, consegnandogli lo scettro del regno del rock. Rock allo stato puro, disco che rasenta la perfezione stilistica e strumentale; primo passo del grande successo live – negli stadi – per Bruce, è stato spesso abusato, mistificato e, a volte, mal interpretato ma ha comunque rappresentato una svolta epocale nella carriera artistica di Springsteen. Diversi sono stati gli omaggi al disco nell’arco di questi trent’anni di vita, mai uno in stile country. Questo disco lo fa. Nato da un’idea di Evan Schlansky, e battezzato: “A Dead Man’s Town: A Tribute To Bruce Springsteen’s Born In The USA”, con l’inte…

Dischi: Long Distance Salvation - A Tribute To Bruce Springsteen's Nebraska (2012) - Artisti Vari

Immagine
Piacevoli sorpresePrendiamo le dieci canzoni di Nebraska e aggiungiamone altre quattro che con quell’album l’hanno visto da vicino. A questo punto prendiamo quattordici voci indie del panorama musicale americano di questi anni e mischiamo il composto. Avremo come risultato questo: “Long Distance Salvation – A Tribute To Bruce Springsteen’s Nebraska”. L’album – disponibile in formato digitale cliccando sul link in fondo alla pagina – nacque nel 2012 da un’idea di Scott Pingeton, un blogger musicale, per festeggiare il 30° anniversario dell’uscita del disco. Grazie alla collaborazione di un gruppo di cantanti indie-folk americani di nuova generazione, Pingeton, mise insieme una riproposizione particolarmente piacevole del disco di Springsteen con lo scopo di recuperare fondi per un progetto, a sfondo benefico, consistente in una raccolta fondi per l’associazione Project Breaddi Boston che si occupa dell’assistenza alimentare in favore delle persone in difficoltà economiche. L’album è tutt…

Il giorno in cui il Capo commise un errore

Immagine
«errare humanum est, perseverare autem diabolicum» recita un famoso detto latino. Fortunatamente dopo l’errore commesso quel giorno, non ci fu una perseveranza e meno male. Il 13 gennaio del 2009, usciva il ventesimo album della storia discografica di Bruce Springsteen; la quinta raccolta dei suoi innumerevoli successi e il primo[1], da studio, ad essere condiviso ex equo con la E-Street Band: Greatest Hits. Oltre a questo particolare a differenza di quanto pubblicato sul precedente Greatest Hits del 1995 in questo disco compaiono solo canzoni composte con la sua storica band escludendo tutto il lavoro springsteeniano del periodo 1987-1995, Tunnel Of Love compreso. L’album, prodotto in due versioni quella americana con dodici tracce, e quella europea con diciotto tracce, fu testimone di uno dei pochi errori commessi da Springsteen nell’arco di tutta la sua carriera. Prodotto da Jon Landau e a marchio Columbia Records, nel frattempo diventata CBS Records, il disco fu messo in commercio at…

Dischi: Live At The Agora (1978) - Bruce Springsteen

Immagine
Buone nuove dal fronte live...
No amici, nessuna nuova data del tour e nessuno spiraglio in quel senso - almeno per il momento.
Speranzosi, nell'attesa che il Capo ci conceda ancora la sua compagnia, ecco che per queste feste di Natale ha pensato bene di omaggiarci con una piccola delizia che potrebbe mettere in discussione ogni buon proposito di non spendere soldi al mese di Gennaio. Sul suo nuovo portale live.brucespringsteen.net è possibile ordinare il concerto Live At The Agora (Cleveland) del 9 agosto 1978 in formato Mp3 (già disponibile), FLAC o in versione CD (dal 23 gennaio). Di seguito la pagina ufficiale del portale in cui sono descritti i costi e le modalità di ordinazione. (dal sito brucespringsteen.net)


NEW FROM THE ARCHIVES: AGORA '78
AUG. 9, 1978 CLEVELAND, OH
Deep into the Darkness Tour, the E Street Band took the stage at Cleveland’s Agora Theatre and Ballroom on August 9, 1978, where the entire show was simulcast on local station WMMS and many other stations around …

Per non dimenticare...

Immagine
"... Che aveva un solco lungo il viso come una specie di sorriso."
Fabrizio De Andrè (Genova 18/02/1940 - Milano 11/01/1999)
Ciao Faber 

Anch'io sono Charlie, sperando di non abusarne... mai!

Immagine
Sono estremamente consapevole che questo è un post che non servirà ad alleviare il dolore di chi ha perso la vita e la dignità. E non servirà ad attenuare il disturbo che la maggior parte delle persone sta provando in questo momento. Ma davanti alla ferocia e alla malvagità è necessario che l’intelletto risorga e vinca il sentimento di odio. All'indomani di quanto è successo a Parigi, è complicato pensare che dopo ogni caduta ci sia un motivo per rialzarsi. Alla redazione di Charlie Hebdo, l’altro ieri, non sono morte dodici persone. Ieri non sono morte altre quattro persone. In questi giorni sono morte tutte le persone di questo mondo che credono nella libertà, nel pensiero e nella vita. Sono morti tutti, di là di credi, religioni e convinzioni. Son morti anche loro, quei tre che hanno freddato, nascosti dallo scudo dell’ignoranza (non della religione) quel poliziotto (musulmano) steso a terra inerme, quel portiere dello stabile che ha aperto la porta, gli altri dieci all’interno …

Dischi: Before The Fame (1999) - Bruce Springsteen

Immagine
Chi ama Springsteen sa, che dietro alla sua immensa enciclopedia “ufficiale”, si muove tutto un mondo fatto di “bootlegs” che rappresentano un po’ lo scrigno segreto ricercato con ardore dai pirati. Sia per quanto riguarda i lives che per le registrazioni da studio molti sono le testimonianze della grandezza artistica – e umana – del “Boss”. Quando parliamo di live, è impossibile non citare il famosissimo “Live At The Main Point” registrato nel 1975 durante una diretta radiofonica in cui Springsteen presentò ufficialmente il suo nuovo disco Born To Run. O il mitico “Piece Of Resistence”, registrato dal Capitol Theater di Passaic, NJ durante il Darkness Tour del 1978, autentica testimonianza della grandezza artistica di un cantante che ha fatto dei suoi show un punto di forza. Anche la sfera “da studio” ha notevole importanza nella storia della musica di Springsteen. Camminando per quel labirinto che è la discografia “bootlegs”, potremo scoprire un mondo che è completamente diverso da q…