Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Ricorrenze: Buon compleanno Nebraska (2016)

Immagine
- di Nebraska78 - Ce ne sono voluti di anni prima che, questo disco, potesse fare breccia in quello che credevo un castello inattaccabile fatto di rock denso, sentito e magicamente trasmesso. Ammetto che quegli attacchi, all’inizio, non scalfirono minimamente il bastione che avevo creato. Un bastione protetto da torri di guardia che credevo incrollabili; una muraglia cinese lunga tutta una vita fatta con pietre dure come Born To Run, Darkness, The River e, soprattutto, Born In The USA. Ma l’acqua lavora per erosione e pian piano tutto si mangia finche non fa suo tutto quello che crede possa appartenergli; anche il più possente dei manieri. Nebraska iniziò a rodere le mie fondamenta lentamente e continuò in maniera progressiva finché non giunse al suo obiettivo: quello di farmi crollare. Da allora questo album rappresenta per me il momento più alto della poetica di Bruce. Come quel giorno di nebbia di novembre quando esci di casa e l’incazzatura di non poter vedere il sole è soppiantata d…

Riflessione: Commenti a margine (2016)

Immagine
- di Nebraska78 - “Poor man want to be rich. Rich man want to be king” erano queste le parole che contraddistinguevano il nocciolo della questione. Parole scritte, anzi scolpite, nella pietra, diventata poi miliare, di Badlands. Un pensiero profondo; una frase che esprime una speranza ma che in realtà racchiude tutta la delusione umana di sentirsi esautorati della propria personalità. Ma, avete ragione, ormai quel 1978 è lontano e il mondo è cambiato. Il mio e anche il suo. Ammetto che la vista del mascellone invecchiato del Boss sulla copertina di Vanity Fair mi ha un po’ deluso e un po’ seccato. Non tanto per l’apparizione, del tutto lecita, quanto per tutto un discorso che tocca diversi aspetti che vanno oltre la fama del personaggio. Bruce Springsteen è un personaggio che lesse il futuro già nel 1975, quando vestì i panni di un giovane scapestrato, giunto alla soglia del grande salto. Quel giovane divenne il faro che guidò intere generazioni a superare quel vincolo invisibile e indef…

Articoli: Note a margine della serata di venerdì (2016)

- di Nebraska78 - La gente ha un rapporto strano con la musica; tutti la amano ma nessuno sembra avere il coraggio di ammetterlo. Come se fare ‘outing musicale’ fosse un tabù talmente osceno da non poter essere raccontato. Così, spesso ma non sempre, ci si mimetizza con il resto del popolo e ci si fa piacere la musica, a volte andando anche contro alla propria convinzione. Soprattutto in questo momento tragico di passaggio epocale tra la musica di petto e quella di schermo. Oggi ci si conforma molto alle masse anche perché, forse, non arrivano più molti input dal mondo che sta dall’altra parte. Giunti a un momento storico, sociale e culturale particolare, tutti abbiamo l’impressione che non ci sia più quel legame con il mondo musicale come è stato in tempi passati. Così fioriscono i talent-show che creano 'prodottini' (cit.) ad hoc per ogni occasione e cancellano le epoche in cui dei pazzi salivano sui palchi dei fumosi – oggi non più – locali di periferia dove il suono delle chi…

Appuntamenti: Calendario presentazioni settembre - ottobre 2016.

Immagine
È con grande piacere che, finalmente, posso pubblicare il calendario delle prossime serate visto che, l’amico Lorenzo, ha finalmente tra le mani il suo disco “Via Emilia Shuffle”. L’idea di presentare insieme i due progetti si fonda sull’amicizia, prima di tutto, e sulla passione per il Boss. Abbiamo inoltre pensato di condividere i tempi e gli spazi che ci metteranno a disposizione per dare una visione più interessante e, perché no, divertente alle presentazioni. Non aggiungo altro. Vi aspettiamo numerosi. Ecco gli incontri fissati nei prossimi due mesi ad uso e consumo di chi ne fosse interessato. Venerdì 2 settembre 2016: Castellazzo Bormida (AL), Piazzale Primo Maggio, ore 21:00. In occasione del concerto benefico degli Hungry Hearts – Bruce Springsteen & E-Street Band Tribute, sarà disponibile un punto d’incontro con gli autori del libro “Da Randolph Street Al Nebraska – Il Mio Viaggio Con Bruce Springsteen” e del disco “Via Emilia Shuffle”. Sabato 10 settembre 2016:
Viguzzolo (AL…